VIVA CHILE!


E’ raro che capiti qualcosa che rallegri e che rallegri tutti. Oggi, però, è una bella giornata e non solo per i lavoratori. E’ una festa quasi di resurrezione, come se quei 33 uomini li avessimo strappati, uno per uno, alla morte e come se gli incubi si potessero trasformare improvvisamente in visioni serene. Solo ai bimbi capita di vedere il mondo pervaso dall’incanto e se stessi dotati di poteri magici o divini, ma oggi è successo a tutti noi. E siamo così colmi di contentezza che non abbiamo nessuna capacità e volontà di dire che bisognerebbe garantire la sicurezza sul lavoro e non permettere che degli uomini siano come animali in trappola, sempre in pericolo di essere divorati dalle tenebre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...