Il fidanzamento di Silvio e la Calabria


Roberta, la “fidanzata” di mamma acritana che ama la ‘nduia, è il titolo di un articolo che oggi appare su il Quotidiano della Calabria.  All’interno, senza nessuna punta polemica o almeno ironica, è detto, oltre al fatto che il papà della ragazza si augurerebbe di essere il suocero di Berlusconi, che Roberta Bonasia ama la cucina calabrese perché “la madre Lina è originaria di Acri in provincia di Cosenza e fa la cuoca”. La probabile fidanzata d’Italia dichiara: “Mi piacciono il salame piccante, la ‘nduia, pesce spada e acciughe”. Insomma, questa fanciulla è un po’ una gloria calabra, secondo il Quotidiano, che costa quanto la Repubblica, ma che, assieme ad alcuni articoli di pregio, quali quelli ad esempio di VitoTeti, contiene spesso spazzatura. Il cittadino democratico è certo disposto a difendere e sostenere i giornalisti, che in  Calabria vengono attaccati dalla mafia, ma ha la dolorosa consapevolezza che il giornalismo è ben altro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...