Calabria e nucleare


In queste ore Scopelliti afferma che la Regione Calabria già nella Conferenza tra i presidenti delle regioni ha manifestato il proprio no alla costruzione di centrali nucleari sul territorio calabrese, volendo in tal modo probabilmente smentire le voci degli ultimi giorni che indicavano Sellia Marina e altre località come siti destinati a centrali nucleari o a deposito di rifiuti. Aspettavo con ansia questa dichiarazione, perché temevo che i nostri amministratori avrebbero detto ben altro, per troppa solerzia verso la politica governativa nazionale. Speriamo che le parole valgano qualcosa e che venga mantenuta la posizione. Dopo il dolore del Giappone, non è lecito essere superficiali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...