Cifre cortalesi a confronto


Delibera n°12 ( Iniziative culturali e ricreative in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia ) : spesa complessiva € 3325,00 , così ripartiti:
1) contributi straordinari ad associazioni varie per iniziative culturali, attività musicali e di tradizione popolare : € 1250,00
2) contributi e spese per attività teatrali, ricreative e varie finalizzate alla socializzazione e all’intrattenimento: € 825,00
3) contributi e spese per finalità culturali diverse, ecc. : € 1250,00

Delibera n°13 ( Giornata nazionale per la promozione della lettura. Concessione contributo per acquisto libri per il potenziamento della biblioteca scolastica della scuola secondaria di 1° grado di Cortale) : contributo di € 500,00

Carandini si è dimesso per protesta contro la politica culturale del governo nazionale. E persino il buon Bondi ha piagnucolato. Dalle nostre parti, 1000 euro non si negano a nessuno: alla lettura e alla scuola sì, anche se nella delibera n°13 si richiama “la scarsità dei volumi presenti nella biblioteca scolastica”.

Annunci

Un pensiero su “Cifre cortalesi a confronto

  1. Non so se il nostro comune abbia un assessorato alla cultura e alla pubblica istruzione, è come se non lo avesse; comunque non me ne sono accorto. Il signor nessuno non si può dimettere dal niente, ma continuerà ad elargire mance alle associazioni collaterali. Come Bondi, peggio di Bondi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...