Abramo, l’acqua e la Sorical


Non si è certi che Abramo sia ( stato eletto ) sindaco di Catanzaro: le carte  sono ancora sotto osservazione della magistratura. E non è certo che sia responsabile della cattiva gestione dell’acqua imputata alla Sorical, società tuttavia da lui presieduta al tempo dei fatti sotto indagine, per i quali egli ha ricevuto un avviso di garanzia in questi giorni. E’ però certo che nel vibonese e a volte nel catanzarese l’acqua è immonda e che i dovuti controlli non sono stati effettuati, sicché in qualche serbatoio sono stati addirittura rinvenuti cadaveri d’animali o i loro escrementi. Non so se possediamo il diritto in quanto popolo calabrese a dirigenti della cosa pubblica capaci: qualche colpa l’abbiamo se siedono al posto di comando gli uomini attuali, visto che parecchi eternamente li eleggiamo. Ma ugualmente una pietas profonda mi invade di fronte a tali vicende perché sono convinta che nessuno, neppure noi, qualunque sia il grado della nostra colpevolezza, debba avere il terribile castigo di essere guidato da chi permette che sia avvelenata, letteralmente avvelenata, la vita dei cittadini. E invece nell’inchiesta non compaiono delinquenti comuni: oltre a quello di Sergio Abramo, ecco  il nome del commissario prefettizio di Serra San Bruno, del direttore del dipartimento di prevenzione dell’Asp di Vibo, del funzionario del settore tutela salute e politiche sanitarie della Regione, del responsabile dell’unità operativa di igiene ( alimenti e nutrizione ) dell’Asp di Soverato, quello del sindaco di Vibo, del primo cittadino di Santa Caterina, ecc. Si parla di avvelenamento colposo, di abuso d’ufficio, di falso: quisquilie. Noi non pretendiamo che ci sia una politica che protegga la nostra salute, ci basta che non si attenti alla nostra salute. Lasciateci  il diritto di bere e non fateci ingoiare le merde delle bestie, non chiediamo di più!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...