Paese in lutto


Nu sgàsciu. Così nella civiltà contadina si definiva la morte di un giovane: uno sconquasso, un sovvertimento dell’ordine naturale, una frattura profonda, una sventura indicibile. E’ successo anche in queste ore a Cortale e le vie, i sassi, il cielo paiono avvolti da mestizia. Si ha pudore persino ad augurarsi un buon anno.
Domenico era un giovane uomo dal sapore antico: aveva la grazia e la serietà ormai tanto rare. Anche per questa sua preziosità ci sentiamo più smarriti e il nostro paese sarà più povero.

Annunci

8 pensieri su “Paese in lutto

  1. Ricordi da bambino a scuola e qualche giornata passata a casa sua per insegnarmi a studiare era il primo della classe il più piccoli di età se non sbaglio ha compiuto 38 anni il 30 dicembre ora sono lontano e da tanto che non ci incontravamo ma ricordo tanti particolari di Domenico senza .parole e da non credere , ma Dio padre eterno perché prende i buoni e disfà una famigli modello non capisco anche se la morte non si augura a nessuno ……………….
    Con affetto Antonio P.

    Mi piace

  2. Non ti ho mai visto senza sorriso Domenico! Ti vedevo solo d’estate perché abito da sempre al nord, ma sapere che non ci sei più è una ferita devastante. Credo che Dio si prenda le persone buone per sottrarle ai mali che sopraggiungono.. A presto.

    Mi piace

  3. Uno dei migliori della sua generazione, un uomo di valore oltre che un ragazzo con qualità molto al di sopra della media dei suoi coetanei. Una perdita enorme non solo per la famiglia ma per tutte e due le comunità, quella cortalese e girifalcese. Per me, coetaneo e amico d’infanzia del fratello più piccolo, un modello di vita.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...