I calabresi e il tempo


L’operazione “Siesta”, che parla di un numero consistente di impiegati pubblici (medici, infermieri, ecc. ) i quali nell’orario in cui avrebbero dovuto svolgere una funzione per cui venivano pagati si recavano dal parrucchiere o a fare la spesa, è in una maniera particolare segno della nostra abitudine al  pressapochismo e all’illegalità. E’ vero che esiste una Calabria onesta, ma è pure innegabile che tale parte della popolazione è costretta alle pene dell’inferno.
In effetti solo le società evolute, illuministiche e pragmatiche si rapportano con il tempo come categoria fondamentale e hanno fatto propria l’idea che le cose si facciano  ed avvengano in un termine prefissato.
In Calabria anche a scuola, dove le tavole rotonde sulla legalità imperano alla presenza di giovani interessati per lo più ad evitare il lavoro in classe, è invece difficile, oltremodo difficile, convincere gli studenti, le famiglie, a volte i docenti stessi, a rispettare alcune regole piccole, generalmente neglette, ma essenziali e senza le quali non è possibile nessuna istruzione: arrivare la mattina all’ora stabilita, utilizzare l’orario per l’insegnamento e l’apprendimento, non sciupare il tempo scolastico in vane iniziative in cui si discute sul nulla, invece che di algebra e grammatica.

Annunci

Un pensiero su “I calabresi e il tempo

  1. “La vita pubblica nel Mezzogiorno è assolutamente impraticabile per chi non sia una canaglia (…). Va da sé che le lotte fra le fazioni non hanno nessun contenuto né sociale né politico. Si tratta di clientele concorrenti in cui si scinde l’unica classe dominante (…). Se qualcosa c’è da dire sugli ideali dei vari eserciti in lotta, è che tutti hanno lo stesso ideale: togliersi un po’ di fame dal bilancio del comune.” (Gaetano Salvemini, La piccola borghesia intellettuale nel Mezzogiorno d’Italia).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...