U miraculu


A Cortale c’è incertezza in coloro che devono stabilire quali spazi siano da concedere alla pietà popolare. Secondo un’insistente diceria, pare che qualche cittadino influente di Vasciu abbia trovato ascolto ( fortunato lui!) e così di nuovo possa godere dalla sua finestra della vista di Spilo. Come dire: ( a volte) qualcuno ci ama!

Annunci

2 pensieri su “U miraculu

  1. Non è proprio così:da vasciu si può ormai godere soltanto la veduta di un ecomostro, un palazzaccio edificato su muro di sostegno crollato anni addietro come la casa del centro di Girifalco; miracoli da archistar. E’ che la madonnina non può proprio assistere impassibile proprio da Spilo, dove generazioni di giovani coppiette cortalesi ebbero la loro iniziazione all’ascesi mistica, alla bella vista dell’oasi ecologica sorgente proprio dirimpetto, nel Piano. Così è apparsa di nuovo in sogno e ha chiesto una variante in corso d’opera, come dicono i geometri, cioè una nuova e più salubre sistemazione. E’ tornata l’epoca delle madonne pellegrine!

    Mi piace

  2. non credo che si possa rompere un muro vecchio (non so di quanto) per costruire una cosa oscena in cemento…chi ha permesso questo.? il muro in pietra verra ripristinato com era ?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...