Adesso ( che ) tutti sanno


Gli amministratori comunali della zona in questi giorni hanno dichiarato che non sapevano di quanto si stesse perpetrando ai danni del nostro territorio. Facciamo finta di crederci.
Adesso, però, tutti sanno. E non è possibile dire “No alla discarica Battaglina” e contemporaneamente permettere che la voragine continente infettante si allarghi ogni giorno di più. Può essere un vezzo di politicanti furbi far l’occhiolino al sentimento popolare di riprovazione della discarica e contemporaneamente concedere che i lavori di scavo vadano avanti.
Davvero pensiamo che, una volta creata l’infrastruttura, noi avremo la forza di impedire l’arrivo dei rifiuti?
Ora ( e non è presto! ) è il tempo di agire: è urgente che le ruspe stiano ferme.
Domani Sagunto cadrà.

Annunci

Un pensiero su “Adesso ( che ) tutti sanno

  1. Sapesse professoressa che spettacolo, oggi alle villette all’uscita della messa! Il nostro barbudos vicesindaco castrista assiso dietro un tavolino che raccoglieva firme contro la discarica Battaglina, e i cittadini disciplinatamente in fila che prima firmavano e poi, subito dopo, sghignazzavano ricordando che fino a l’altro ieri ilo stesso subcomandante in persona rassicurava “les bonhommes” che era tutto a posto e sotto controllo. Ma ci avviciniamo a Natale o forse a Carnevale?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...