Le Petit Ange


Nell’ottobre del 2013, l‘articolista di Le Monde giocava e traduceva con Petit Ange, Piccolo Angelo, il nome di Alfano.
La cosa mi faceva assai ridere, perché l’angioletto in questione in quel periodo stava creando problemi nientemeno che al sire Berlusconi, da cui si separava, e continuava a sostenere il governo Letta.
Più di recente, Angelino ha puntato i piedi e appoggiato, finché è stato possibile, il calabrese Gentile ( ancora un nome che si rivela un …ossimoro rispetto alla personalità!), notoriamente molto gentile nei confronti della stampa. Ed ha difeso persino i sottosegretari PD indagati: insomma, egli sa perorare la causa di politici parecchio petits diables.
Ormai non ci si può fidare neanche degli Angeli: neppure loro paiono più apprezzare una vita im-macolata ( senza macchia )!

Annunci

Un pensiero su “Le Petit Ange

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...